X
Menu
 

Valle Stura 

 

Un Patrimonio Naturalistico Straordinario

La valle Stura, incastonata fra le rocciose cime che separano le alpi Marittime dalle Cozie, si estende per oltre 60 km su un territorio che raccoglie al suo interno 13 comuni.
La strada che percorre la valle culmina con i 1.996 m del colle della Maddalena che collega il cuneese alla val d’Ubaye e a Barcellonette. È quindi da sempre luogo di transito e scambio che ha visto coinvolte persone, sapere, prodotti e tradizioni, che ancora oggi fanno parte del ricco e affascinante patrimonio culturale.
I prodotti enogastronomici del territorio hanno il profumo semplice e intenso delle ricette della cucina alpina, nella quale la polenta incontra carni, latticini e prodotti della terra.
Per gli amanti delle discipline sportive invece, la valle è meta ambita e apprezzata sia d’estate che d’inverno. Senza dimenticare che anche le mezze stagioni, sanno regalare paesaggi inaspettati e scenari di rara bellezza.
Lasciatevi conquistare dalla Valle Stura, dalla sua storia, dai suoi sapori, dai suoi abitanti, dalla sua natura: uno scrigno pieno di tesori da scoprire!

 
PLUF! INFORMA Vedi tutti
Secondo appuntamento nel Bosco dell’Alevè con le visite teatralizzate del progetto Pluf!
Secondo appuntamento nel Bosco dell’Alevè con le visite teatralizzate del progetto Pluf!
Proseguono gli eventi del calendario dei Racconti Animati di Natura…
23 Agosto 2019 Leggi altro
Una settimana ricca di eventi del Progetto Pluf! in valle Varaita
Una settimana ricca di eventi del Progetto Pluf! in valle Varaita
Da lunedì 12 a sabato 17 agosto sono ben tre…
31 Luglio 2019 Leggi altro
Venerdì 19 luglio a Rossana “Cartoline. I bambini raccontano la montagna”
Venerdì 19 luglio a Rossana “Cartoline. I bambini raccontano la montagna”
Venerdì 19 luglio alle ore 21 va in scena a…
12 Luglio 2019 Leggi altro
#terresmonviso
Turismo nelle Valli Occitane
  • Il gioco di Pluf  transfrontaliero! Ci sono domande sullItalia
  • Gioca con Pluf! Chi di voi sa che  possibile
  • C unape che si posa su un bottone di rosa
  • Stroppo  nota per i suoi magnifici scorci e per
#vallidelmonviso
Turismo nelle Valli Varaita e Po
  • Ringrazio i ragazzi di vasentiero e tripinyourshoes per farci venire
  • Gallo Forcello Lyrurus Tetrix Black Grouse Dal larice controllava tutta
  • Se la quarantena finisse domani qual  la prima cosa
  • Il vostro amato Fiume dopo aver curato i gerani ed
#visitvallemaira
Turismo nella Valle Maira
  • Tornando bambini
  • Scoperte La Sousto dal Col Elva  Valle Maira visitvallemaira
  • Poi nascosta nei boschi di Roccabruna scopri una casa che
  • Un pomeriggio di febbraio in Valle Maira Albergo Le Marmotte
#vallegrana
Turismo nella Valle Grana
  • 2115  Di passaggio Nella storia  larrivo dietro a
  • Si illumina la notte rifugiofauniera collefauniera castelmagno vallegrana fauniera collefauniera
  • DAY 24  Rubrica iorestoacasa Laltro giorno insieme ad Alessio
  • Repost marcocometti       Monte Tibert
#vallestura
Turismo nella Valle Stura
  • La mitica Valle Stura di Demonte! valle vallestura vallesturadidemonte montagna
  • Quando riesci a convertire i domiciliari in qualcosa di positivo
  • Documentario Madre Terra  Documentario realizzato da Alienside Studio per
  • Documentario Madre Terra  Documentario realizzato da Alienside Studio per
#guillestroisqueyras
Turismo nel Guillestrois e nel Queyras
  • Amazing day in Queyras queyras  guillestrois myhautesalpes purealpes
  • Happiness in Queyras queyras guillestrois myhautesalpes purealpes alpes
  • Tempte de ciel bleu dans le Queyras
  • Coucher de soleil dans le Queyras