X
Menu

PLUF! Scoprite gli appuntamenti 2020 per la vostra famiglia in valle Varaita

PLUF! Scoprite gli appuntamenti 2020 per la vostra famiglia in valle Varaita

Pluf, il sarvanòt delle Terre del Monviso, vi aspetta anche nell’estate 2020 con un ricco calendario di attività studiate per famiglie con bambini. Dalle animazioni con il gioco in scatola PLUF! alle passeggiate guidate, scoprirete natura, cultura e luoghi simbolo di questo territorio ai piedi del Re di Pietra.

Ripartono in valle Varaita gli eventi gratuiti per famiglie con bambini organizzati e finanziati nell’ambito del progetto Interreg Alcotra Pluf, con il contributo della Fondazione CRC. Anche quest’anno sono sono in programma una serie di appuntamenti in natura, con escursioni e visite culturali a portata di piccole gambe e le animazioni con La Fabbrica dei Suoni e il gioco in scatola Pluf! Gioca con le terre del Monviso.

Tutte le proposte sono state studiate appositamente per un pubblico delle famiglie con bambini, in modo da offrire loro un intrattenimento adeguato: rispetto alla scorsa stagione, nella quale il progetto Pluf aveva portato in scena un vero e proprio festival teatrale composto da cinque spettacoli appositamente studiati per mettere in luce il rapporto tra i bambini e la montagna, quest’anno le attività in programma sono in prevalenza escursionistiche, anche in relazione alle doverose limitazioni agli assembramenti e alla necessità di preferire attività che si svolgano all’aria aperta. Inoltre, tutte le animazioni con gli operatori de La Fabbrica dei Suoni saranno ospitate in spazi aperti messi a disposizione da alcune delle strutture ricettive che hanno aderito al marchio di qualità per l’accoglienza di famiglie FAM.VISO, allestito nell’ambito del progetto Pluf: un modo per legare accoglienza e intrattenimento.

«In questa estate delicata, nella quale le terre del Monviso saranno probabilmente meta di numerosi turisti e villeggianti di provenienza più locale, nell’ottica di quel turismo di prossimità di cui si è a lungo parlato nella fase di ripartenza successiva alla fase acuta dell’emergenza sanitaria, — sottolinea il Presidente dell’Unione Montana Valle Varaita, Silvano Dovettavolevamo farci trovare pronti con un programma di attività organizzate, nel pieno rispetto delle normative anti covid-19, per famiglie con bambini, un pubblico particolarmente affezionato alla valle Varaita. Grazie alle risorse del progetto Pluf abbiamo allestito un calendario di escursioni e intrattenimenti che mescolano in modo equilibrato gioco e apprendimento, con l’intento di seminare nei giovani l’amore per l’ambiente montano e per la nostra valle in particolare».

Primo appuntamento, con i quiz e le attività del gioco Pluf!, sabato 18 luglio alle ore 16 al rifugio Meira Paula di Sampeyre; l’evento successivo sarà domenica 26 luglio al B&B Barba Bertu di Frassino. Informazioni e prenotazioni, entro le ore 12 del giorno prima, al 347.2273173; la partecipazione è aperta a tutti.

Tutti gli appuntamenti sono a prenotazione obbligatoria, posti limitati e partecipazione gratuita, realizzati e finanziati nell’ambito del Progetto Interreg Alcotra Pluf! con il contributo della Fondazione CRC e si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-contagio del DPCM dell’11 giugno 2020. In applicazione di tali normative è obbligatorio essere in possesso della mascherina e di altri eventuali dispositivi di protezione personale che si ritengono utili. Verrà misurata la temperatura corporea a tutti i partecipanti, che dovranno inoltre sottoscrivere un modulo di autocertificazione disponibile sul sito www.alcotra-pluf.eu

Il calendario

Visite teatrali
Immergersi nella storia del territorio attraverso visite turistiche teatralizzate, un modo divertente e affascinante per conoscerlo e amarlo. Info e prenotazioni: 320.0616965.

Domenica 2 agosto e domenica 16 agosto, ore 11

Pontechianale, loc. Villaretto

Alevè e il Segreto del Bosco Cembro

Alla scoperta della cembreta dell’Alevè, la più grande delle Alpi: visita con breve passeggiata naturalistica; sono necessari abbigliamento da trekking, scarpe comode e pranzo al sacco.

Escursioni
Alla scoperta di paesaggi naturali e luoghi culturali nelle valli delle Terre del Monviso. Prenotazioni al 0175.689629. 

Sabato 1° agosto, ore 14.30

Bellino

Alla scoperta della misteriosa storia delle meridiane di Bellino

Mercoledì 5 agosto, ore 14.30 

Sampeyre, loc. Rore

Tra i sarvanòt del tumpi: escursione lungo il rio Cantarane 

Mercoledì 12 agosto, ore 14.30 

Melle

Chi conosce la Tabudiera di Titta? Passeggiata al castagno monumentale

Sabato 5 settembre, ore 14.30

Venasca

Sul sentiero del Filo, tra giochi e natura

Visite giocate
Animazione con il gioco in scatola Pluf! Gioca con le terre del Monviso a cura de La Fabbrica dei Suoni di Venasca. Prenotazioni entro le ore 12 del giorno prima al 347.2273173.

Sabato 18 luglio ore 16 

Sampeyre, Rifugio Meira Paula

Domenica 26 luglio ore 16

Frassino, B&B Barba Bertu

Giovedì 30 luglio ore 16 

Sampeyre, Hotel Torinetto

Giovedì 6 agosto ore 16 

Bellino, Locanda L’Enventoour

Giovedì 20 agosto ore 16

Sampeyre, Hotel Monte Nebin

Venerdì 21 agosto ore 16

Venasca, Ristorante La Terrazza

Domenica 30 agosto ore 16

Rossana, Pizzeria Da Mama Irma

Cos’è il progetto PLUF?

Il progetto Interreg Alcotra PLUF! – Progetto Ludico Unificato per Famiglie è finalizzato alla creazione di un’area turistica riconosciuta e certificata per la qualità dell’accoglienza turistica rivolta alle famiglie e ai bambini sul territorio transfrontaliero del Monviso, che comprende sul versante italiano le valli Stura, Grana, Maira, Varaita e Po e la città di Saluzzo e sul versante francese le zone del Guillestrois e del Queyras

L’obiettivo principale del progetto, portato avanti dall’Unione Montana Valle Varaita in qualità di capofila di un ampio partenariato transfrontaliero che comprende l’Unione Montana dei Comuni del Monviso, l’Unione Montana Valle Maira, l’Unione Montana Valle Grana, l’Unione Montana Valle Stura, il Consozio BIM – Bacino Imbrifero Montano del Varaita e l’Office de Tourisme du Guillestrois et du Queyras, è fare emergere l’area delle Valli Occitane del Monviso come territorio accogliente e turisticamente appetibile per il mercato turistico familiare e scolastico, attraverso una più attenta valorizzazione delle sue risorse naturali, culturali, paesaggistiche ed umane.

Share