X
Menu

Unione Montana Valle Stura

Unione Montana Valle Stura

UMVS – Unione Montana Valle Stura (Partner)
> sito web

Forma giuridica
L’UMVS è un ente locale dotato di personalità giuridica pubblica che opera nel territorio della Provincia di Cuneo, nell’area coincidente con quello dei Comuni di: Aisone, Argentera, Borgo San Dalmazzo, Demonte, Gaiola, Moiola, Pietraporzio, Rittana, Roccasparvera, Sambuco, Valloriate, Vignolo e Vinadio. Non ha carattere industriale o commerciale.

Scopi e obiettivi generali
L’UMVS nasce nel 2015 dal trasferimento delle funzioni di competenza delle Comunità Montane alle Unioni Montane (ivi compreso il turismo montano) e dallo scioglimento della CM Valle Stura. I suoi scopi ed obiettivi generali coincidono con quelli descritti al paragrafo “scopi ed obiettivi generali” dell’UMVV.

Esperienze
L’UMVS recepisce e fruisce, nell’attuazione della presente iniziativa progettuale, delle esperienze condotte sul territorio da parte della Comunità Montana Valle Stura.
Tale ente possiede, infatti, una pluriennale esperienza nei settori della gestione turistica, della tutela degli elementi identitari dell’area e dello sviluppo socio-economico del territorio, esplicitata nell’attuazione di numerose iniziative,in particolar modo attinenti alla presente iniziativa:
• Progetto Alcotra 2007-13 “La Routo”
• Progetto Alcotra 2007/13 “ACCORDO” I “Sentieri dell’Ecomuseo”, allestiti nei pressi
dell’Ecomuseo della Pastorizia
• l’anello escursionistico “Lou Viage”
Attività di promozione turistica e sostegno alle imprese agricole locali, condotte nell’ambito delle attività del GAL PSR LEADER “Tradizione delle Terre Occitane”.

Collaborazioni con altri organismi
Nell’arco della sua esistenza (dal 1975 al 2015), la CMVS ha collaborato con numerosi partner sia pubblici che privati in svariati settori. Parlando in particolare del settore turistico- culturale si possono ricordare le collaborazioni, in ambito progettuale o di funzioni delegate, con: ATL del Cuneese, Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Rete degli Ecomusei, Università degli studi di Torino, Parco delle Alpi Marittime, Uncem, Fondazioni bancarie del territorio, enti organizzatori di manifestazioni e fiere, GAL Tradizione Terre occitane, associazioni presenti sul territorio e numerosi altri enti sia pubblici che privati.
Tale rete di collaborazioni verrà mantenuta e implementata dalla nascente Unione Montana Valle Stura, la quale si impegnerà a mantenere la dinamicità raggiunta dalle sinergie in essere ed a accrescerne ulteriormente il significato.
L’UMVS aderisce ai Protocolli di intesa descritti nel paragrafo “Esperienze” dell’UMVV.